Come identificare i tipi di punture di insetti


Come identificare i tipi di punture di insetti

Quando appare un segno di punture di insetti sulla nostra pelle molte volte non abbiamo idea di che tipo di insetto l’ha provocata, quello che diventa un problema se le punture si infiammano o infettano di forma insolita. È sempre meglio tentare di sapere che insetto l’ha fatto, per questo motivo su unCome.it ti spiegheremo come identificare i tipi di punture di insetti, così puoi rimanere vigile e in grado di reagire di conseguenza.

Istruzioni
  1. Le punture di zanzara sono le più comuni che possiamo trovare. Normalmente le zanzare fanno delle punture sulle braccia, il collo, le spalle e in generale in qualsiasi area che è esposta. Lo fanno solo in una zona e in maniera dispersa, sono punture che causano prurito e gonfiore, ma dopo pochi minuti il disagio diminuisce.

    Foto: adam.com

  2. In caso di puntura d'ape, il dolore è forte quando si verifica. L'area tende ad arrossarsi molto intorno alla puntura, bruciando e facendo sconvolto. Questo tipo di punture di insetti sono delicati a causa del gran numero di persone allergiche al veleno d'api, se questo è il tuo caso, vai subito alla ricerca di cure mediche.

    Foto: adam.com

  3. Le punture di pulci e cimici sono molto simili. Questi insetti pungono anche di fila, fanno due o tre punture e continuano a muoversi in avanti per continuare a succhiare il sangue. Questo tipo di punture si verificano spesso nelle caviglie e nei piedi, ma se siamo in un posto infestato da pulci o cimici possono pungere in qualsiasi parte del nostro corpo. Sono piccole punture simili a quelle di una zanzara, che si arrossa facilmente e causano un grande prurito.

  4. Le zecche si trovano in abbondanza nei boschi, campi e spazi aperti, si approcciano agli esseri umani solitamente attraverso gli animali domestici. Possono essere molto piccole ma come si riempiono con il sangue aumentano di dimensione. Sotterrano la loro testa nella pelle per mangiare, causando dolore, prurito e disagio dove si stabiliscono. Quando sono rimosse, è importante assicurarsi che la testa non è stata incorporata nel derma, la loro puntura non passa inosservata perché fanno piccole ferite nella maggior parte dei casi.

  5. Le punture di zanzara sono innocue nella maggior parte dei casi, ma in altri casi possono portare malattie come la Dengue o la Malaria, per questo motivo di fronti ai sintomi come febbre, stanchezza e malessere generale vai immediatamente da un medico.

  6. Dobbiamo stare attenti al modo in cui si evolve la puntura d'insetto. Se tu vedi che il segno si arrossa di più con il passare dei giorni, brucia, prude troppo o è infetto, vai subito dal medico. Lo stesso se si presenta malessere o altri sintomi insoliti.

  7. Se desideri leggere più articoli che parlano di come identificare i tipi di punture di insetti, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Rettili, insetti e serpenti o di iscriverti alla nostra newsletter.

Se ti è piaciuto questo articolo, leggi anche questo

Commenta, discuti e chiedi altre informazioni su come identificare i tipi di punture di insetti:


2 commenti


16-09-2014 scrive:
Ho sulla spalla una striscia rossa a forma di serpente vorrei sapere qual'è linsetto che mi ha punto o cos'è.?
12-07-2014 scrive:
Un'amica mia è stata punta alle labbra da un insetto. Stava tagliando l'erba in giardino. Oltre al solito dolore e gonfiore, leniti con ghiaccio e ammoniaca, la cosa strana è che aveva due incisioni parallele di qualche millimetro. Si può identificare l'insetto o artropode o altro che l'ha punta? Grazie a chi mi risponderà.
Video rilevanti
Braccialetti elastici - elasticolor Creazioni fatte a mano Figure Origami Il fascino dei motori